Signore e signori, piloti e appassionati, le Asphalt Esports Series presentate da Black Shark si sono ufficialmente concluse.

Abbiamo una nuova leggenda!

Driver 8714 è arrivato primo nella gara dal vivo sul palco del Gamescom, eseguendo ogni derapata nel modo giusto e sincronizzando perfettamente tutti i potenziamenti nitro.

Occhi sul premio

C’era parecchia tensione mentre i finalisti salivano sul palco. 12 dei piloti più abili al mondo si sono riuniti per un epico scontro a Colonia.

Per dare un’idea del loro talento, questi giocatori avevano già dimostrato il loro valore in innumerevoli gare durante i mesi delle eliminatorie e delle qualificazioni. Si sono tutti impegnati e allenati duramente per competere ai massimi livelli.

Ogni singolo pilota delle Asphalt Esports Series era pronto a diventare una leggenda.

“>Durante i primi turni, la tensione è salita e i migliori giocatori di tutto il mondo si sono concentrati al massimo. Degli errori fatali hanno costretto alcuni dei piloti più apprezzati dai fan a rientrare nei box mentre le finali proseguivano.

“>Dopo quasi 6 ore e 19 partite, sono rimasti soltanto gli ultimi due concorrenti della competizione.

RpM_Alex: un famoso pilota italiano che ha già dimostrato il suo valore e ha partecipato al Viaggio leggendario. Alex è ben noto tra i giocatori ed è membro della migliore squadra di Asphalt: la RpM.

Driver 8714: un pilota sudcoreano non molto conosciuto che parte come sfavorito. È chiaramente uno dei migliori piloti al mondo ma, al di fuori delle Asphalt Esports Series, nessuno sa molto di lui.

2-finalists

Sono partiti!

È stata una gara testa a testa in cui i due finalisti non hanno abbassato la guardia. Ogni secondo è stato carico di emozione ed entrambi i piloti hanno dato il massimo per dimostrare al mondo chi era la vera leggenda.

Derapate, accelerazioni nitro e 360° su tutta la mappa. Le gare piene di azione hanno mostrato abilità senza pari e velocità senza limiti.

Le 5 gare sono state altalenanti: all’inizio, il favorito era RpM_Alex, ma poi Driver 8714 ha recuperato, finché non sono arrivati a un 2 a 2 per la gara finale.

Mentre i 2 giocatori percorrevano l’ultimo giro della mappa caraibica, RpM_Alex ha mancato un salto, incassando così il colpo fatale e portando a conclusione le Asphalt Esports Series presentate da Black Shark.

Driver 8714 ha trionfato, portandosi a casa 10.000 €, un nuovo Black Shark 2 e la gloria di essere una leggenda di Asphalt.

driver8714

Asphalt Esports Series

A conclusione di un così grande evento eSports, il clamore del pubblico e la valanga di messaggi della chat sono ancora impressi nella mente di tutti.

Le finali al Gamescom sono state l’apice di tre mesi di intensa competizione e azione adrenalinica. Giocatori di ogni livello di abilità hanno tenuto tutti col fiato sospeso e acceso l’entusiasmo nelle tre fasi delle Asphalt Esports Series presentate da Black Shark.

La grande sorpresa di essere i primi al mondo a guidare la Formula Porsche E e a usare il dispositivo top di gamma Black Shark 2 hanno offerto ai finalisti un’incredibile esperienza, sebbene uno solo abbia vinto il primo premio.

Le Asphalt Esports Series sono state un evento fantastico che ha radunato la community durante i mesi della competizione. Amici e rivali di tutto il mondo si sono riuniti in nome della vittoria.

Come vincitore della finale, Driver 8714 è ora un campione indiscusso e una leggenda certificata di Asphalt.

Scarica Asphalt 9: Legends oggi stesso e inizia ad allenarti per diventare la prossima leggenda degli eSports!